Ricambi originali 5 motivi per sceglierli al posto aftermarket compatibile

Ricambi originali: 5 motivi per sceglierli al posto dell’aftermarket compatibile

postato in: Altro | 0

Sì, siamo di quelli che, amando la nostra auto, preferiamo sempre orientarci verso i ricambi originali, quelli ricambi che sono assolutamente unici nel poter garantire alla nostra auto un futuro di sicurezza, longevità e affidabilità.

Sappiamo benissimo quali sono le critiche che più di frequente vengono mosse nei confronti dei ricambi prodotti e installati direttamente dalla casa madre.

Siamo qui però per andare controcorrente, per affermare che in realtà chi sceglie prodotti aftermarket compatibili sta facendo un pessimo affare.

Abbiamo raccolgo cinque punti intorno ai quali potremo sviluppare il nostro discorso, ovviamente aperto a qualunque tipo di critica. Discutete con noi sui social o tramite la sezione commenti del sito se non siete d’accordo!

  • I ricambi originali oggi costano meno

E non meno in senso generico, ma spesso meno dei ricambi non originali. Basta controllare la pagina internet del vostro marchio di riferimento per rendervi conto di come si susseguano, a ritmo particolarmente sostenuto, offerte per interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria.

Spesso il prezzo che viene richiesto per il servizio è molto più basso di quanto invece verrebbe richiesto in tempi “normali”. E spesso molto più basso dell’intervento alla buona del nostro meccanico di fiducia ma non affiliato.

  • Le auto oggi sono tecnologicamente complesse – e l’aftermarket non originale fatica a stare al passo

Le auto oggi sono letteralmente incredibili: incorporano tecnologie che soltanto pochi mesi prima erano esclusiva dei reparti corse e sono diventate un concentrato di innovazione.

Metterci le mani sopra, o dentro, se si preferisce, se non si è formati direttamente dalla casa madre, può essere un enorme problema. Problema che si riflette poi nella qualità della riparazione, a prescindere da quella del ricambio.

  • Sul lungo periodo si finisce sempre per spendere meno

Un ricambio auto è un bene durevole e pertanto il suo costo dovrebbe essere spalmato lungo tutta la sua durata. Per questo motivo riteniamo assolutamente importante fare i calcoli giusti, ovvero considerare il costo magari maggiore del ricambio originale rapportato alla sua durata.

Preferireste spendere 10 per un ricambio che dura 5 anni, o 5 per un ricambio che ne dura uno? Si fa presto a dire risparmio, senza tenere conto del fatto che i ricambi auto non originali hanno una durata molto limitata – e comunque di molto inferiore rispetto a quanto viene offerto dai pezzi di ricambio offerti dalla casa madre.

  • Quando si vuole rivendere il veicolo…

Quando si vuole rivendere il veicolo si finisce sempre per pentirsi di aver scelto dei ricambi non originali. Che si tratti di un’auto quasi nuova o con tantissimi chilometri alle spalle, tendenzialmente il compratore offrirà un prezzo molto più basso quando gli viene proposto un veicolo con pezzi di ricambio non originali. La perdita di valore è in genere di molto inferiore rispetto a quanto viene offerto appunto in termini di risparmio da un ricambio non originale.

  • Sicurezza al volante

La sicurezza al volante è importante. E un ricambio non originale può essere responsabile anche di incidenti, perché non è in grado in nessun modo di fornire la stessa sicurezza e affidabilità di un pezzo di ricambio progettato e realizzato dalla casa madre.

Vale la pena di correre il rischio? Anche un piccolo incidente può portare a danni ingenti.